The Void – Il vuoto dal 7 dicembre nelle sale italiane

The Void – Il vuoto, il film horror che tutti gli appassionati stavano aspettando, uscirà nelle sale il 7 dicembre 2017. In anteprima alcune clip


Dopo essere stato presentato in prima mondiale al Fantastic Fest nel 2016 e aver preso parte a numerosi festival, il film horror THE VOID – IL VUOTO verrà distribuito in Italia da 102 Distribution nelle sale cinematografiche da questo giovedì 7 dicembre.

THE VOID – IL VUOTO segna l’esordio alla regia del duo composto da Steven Kostanski e Jeremy Gillespie e vede protagonisti Ellen Wong (Scott Pilgrim vs the World), Kathleen Munroe (Alphas), Aaron Poole, Kenneth Welsh (The Aviator) e Daniel Fathers. L’uscita internazionale della pellicola ha già scatenato l’entusiasmo degli appassionati del genere e ha ricevuto nei numerosi passaggi ai festival internazionali e il plauso della critica che l’ha definito un horror ambizioso e capace di mescolare tradizioni cinematografiche diverse come lo slasher degli anni Settanta e lo splatter e il creature feature degli Ottanta e Novanta. THE VOID – IL VUOTO, grazie a una narrazione mozzafiato, ricca di effetti speciali e ispirata allo stile inconfondibile del maestro dell’horror John Carpenter – regista di pellicole come La Cosa e 1997 Fuga da New York che hanno segnato la storia del cinema nella seconda metà degli anni Settanta e Ottanta – si preannuncia già come uno degli horror più sconvolgenti degli ultimi tempi.

SINOSSI
Quando incontra un uomo ricoperto di sangue in una strada buia e isolata, un agente di polizia lo conduce nell’ospedale più vicino. In breve staff e pazienti della struttura saranno intrappolati da una minaccia terribile e sovrannaturale, e costretti a un viaggio infernale nelle profondità dell’edificio per sfuggire a quell’incubo.

THE VOID – IL VUOTO
di Steven Kostanski e Jeremy Gillespie
con Ellen Wong, Kathleen Munroe, Aaron Poole, Kenneth Welsh e Daniel Fathers

SEGUI MALATI DI CINEMA SU FACEBOOK

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *