L’ultima Popstar vince la 58° edizione del Festival dei Popoli come miglior opera italiana

“L’ultima Popstar” di Claudio Casazza, Carlo Prevosti e Stefano Zoja è stato premiato ieri al 58° Festival dei Popoli come migliore opera italiana: il premio di distribuzione Cinemaitaliano.info – CG Entertainment consiste nella pubblicazione del film in Dvd e Digital download nella collana POPOLI doc, il progetto editoriale dedicato al miglior cinema documentario nato dalla collaborazione tra CG e il Festival dei Popoli.
La giuria composta dai critici della testata Cinemaitaliano.info ha conferito il premio di distribuzione con questa motivazione:
“Partendo da un’osservazione pura e distaccata, la macchina da presa si insinua tra la brulicante folla fino a mescolarsi completamente, diventando essa stessa spettatrice di un atteso evento epocale. Tra lo storytelling di un apparente rock concert e il doc antropologico, “L’ultima popstar” mostra la morbosa venerazione di un popolo nei confronti del suo leader, icona di cui tutti bramano portare a casa un ricordo, sia esso una benedizione o una t-shirt con la riproduzione del volto sorridente del Pontefice.”

SINOSSI
Monza, 25 marzo 2017, un milione di persone in attesa dell’arrivo del Papa. Un film che nasce dalla cronaca di un grande evento, dall’attesa di un momento di grande intensità e coinvolgimento. È uno sguardo entomologico e osservativo, concentrato sul popolo dei fedeli che sono accorsi per vedere e ascoltare il Papa: un milione di persone che lentamente arriva al parco, chi da solo chi in grandi gruppo, i picnic, i giochi per ingannare il tempo, i canti e le preghiere dei bambini e degli adulti. Un film di esseri umani, alcuni dei quali in atteggiamento di rispetto, di preghiera, altri semplicemente che attendono, tra foto e selfie per ricordare e condividere. La musica è continua, incessante tanto da copre ogni pensiero, l’impressione è quella di aspettare l’inizio di un concerto.
Un film sulla religione di oggi che non contempla mai il silenzio.

Soggetto Carlo Prevosti – scritto da Claudio Casazza – regia Claudio Casazza, Carlo Prevosti, Stefano Zoja – produzione Insolito Cinema s.r.l.

La collana POPOLI doc si distingue per l’ampia varietà di film presentati, opere che hanno riscosso consenso di pubblico e di critica; ogni titolo è frutto di un’attenta opera di ricerca ed è presentato al pubblico in edizioni curate sotto ogni profilo: una veste grafica dedicata, approfondimenti testuali e contenuti audiovisivi appositamente realizzati accompagnano ogni film della collana POPOLI doc.
Questi i film vincitori del premio “CG Entertainment.it – Cinemataliano.info” ora disponibili in Dvd nella collana POPOLI doc:
L’estate di Giacomo di Alessandro Comodin https://tinyurl.com/ydaszyho
L’ora Blu di Stefano Cattini https://tinyurl.com/y8mwccur
SmoKings di Michele Fonaserso https://tinyurl.com/jxzljgo
Loro di Napoli di Pierfrancesco Li Donni https://tinyurl.com/z7rv5qt
Castro di Paolo Civati (prossimamente)
Della collana fanno parte anche:
Carlo Colla & Figli: Aida delle marionette di Fulvio Wetzl e Atelier Colla di Pietro De Tilla, Elvio Manuzzi e Guglielmo Trupia https://tinyurl.com/zg5eor7
Dal Ritorno di Giovanni Cioni https://tinyurl.com/zcdlhkz
Fedele alla Linea di Gemano Maccioni https://tinyurl.com/yctmthek
Gesù è morto per i peccati degli altri di Maria Arena https://tinyurl.com/yba43vf5
Hit the road, nonna di Duccio Chiarini https://tinyurl.com/y8n4p6fu
Il gemello di Vincenzo Marra https://tinyurl.com/y8embtgb
Indebito di Andrea Segre https://tinyurl.com/hh67xea
Io sono nata viaggiando di Irish Braschi https://tinyurl.com/y7t2o7wa
Il Libraio di Belfast di Alessandra Celesia https://tinyurl.com/y86kls4o
La sostanza di Martin Witz https://tinyurl.com/y93og3uq
L’amministratore di Vincenzo Marra https://tinyurl.com/y95da5fm
L’equilibrio del cucchiaino di Andriano Sforzi https://tinyurl.com/hpa7h36
L’uomo che aveva picchiato la testa di Paolo Virzì https://tinyurl.com/ychhyykb
Noi non siamo come James Bond di Mario Balsamo https://tinyurl.com/yd6ap2nx
Peak – Un mondo al limite di Hannes Lang https://tinyurl.com/yb78vfpe
Qui di Daniele Gaglianone https://tinyurl.com/zalxl8f
Teorema Venezia di Andreas Pichler https://tinyurl.com/z8nsj7e
Un’ora sola ti vorrei di Alina Marazzi https://tinyurl.com/y83m5vll

Tutti i film sono disponili nei migliori punti vendita, negli store online e su www.cgentertainment.it

SEGUI MALATI DI CINEMA SU FACEBOOK

Share
Vai alla barra degli strumenti