Joker 2 in lavorazione!


Come riporta THR, il 7 Ottobre Todd Philips, regista di Joker, è entrato nell’ufficio del capo del gruppo della Warner Bros. Pictures, Toby Emmerich (una sorta di capo dei capi).
A Todd è stata data luce verde per Joker 2, ma non solo:
Todd ha proposto un’idea abnorme: farsi dare i diritti per sviluppare diversi film sulle origini di diversi eroi della DC.

Emmerich ha esitato, ma fonti dicono che Todd sia uscito da quell’ufficio con, non solo la luce verde per Joker 2, ma anche i diritti per la storia di un altro eroe.
Comprensibile, considerando gli innumerevoli record che ha battuto al botteghino Joker (ad esempio come film vietato ai minori con più incassi della storia), e l’incredibile pregio artistico – che comunque per questi marketingari non conta nulla…

Pare addirittura che lo staff di Joaquin Phoenix sia addirittura già in trattative per stilare il contratto.
Assieme a questa carrellata di notizie, c’è n’è anche riguardante il portafoglio di Philips:
Il regista essendosi decurtato il cachet in luogo di percentuali, e considerando il miliardo e 100 milioni di dollari incassati dalla pellicola, dovrebbe percepire un compenso finale di circa 100 milioni (lo confermano persone vicine al filmmaker).

Jackpot.
O meglio… Jockerpot.

Vai alla barra degli strumenti