Coronavirus: cancellata la distribuzione di A Quiet Place II


La Paramount, nonostante a New York sia già stata fatta la première, ha cancellato la distribuzione, sia domestica che internazionale, di A Quiet Place II.
L’opera doveva uscire a livello internazionale il 18 Marzo, e negli Stati Uniti il 20 Marzo.
Come leggerete di seguito, la nuova data di distribuzione non è stata indicata, ma solo che sarà durante questo anno.
La comunicazione è stata fatta attraverso l’account Instagram di John Krasinski e un comunicato stampa della Paramount.
Di seguito li trovate entrambi tradotti.

Dall’account Instagram di John Krasinski:

“A tutti i fan di A Quiet Place,

Una delle cose di cui sono più fiero è che la gente ha detto che il nostro film è un film da vedere tutti insieme. Beh, per via delle circostanze in continua mutazione di quello che sta accadendo intorno al mondo ora, adesso è chiaramente il momento sbagliato per vederlo tutti insieme.
Nonostante siamo estremamente eccitati di farvi vedere il film… Aspetterò di distribuire il film quando tutti insieme POTREMMO vederlo! Ecco, questa è la data di uscita del film!
Ci vediamo presto!”

Comunicato della Paramount (THR):

“Dopo diverse considerazioni, e alla luce dello sviluppo delle situazioni riguardanti il Coronavirus e le restrizioni a livello globale dei trasporti e le aggregazioni pubbliche, la Paramount Pictures sposterà la data di distribuzione globale di A Quiet Place Part II. Crediamo e supportiamo l’esperienza Cinematografica in sala, e siamo ansiosi di portare questo film al pubblico quest’anno non appena avremo una miglior comprensione dell’impatto di questa pandemia sul mercato Cinematografico mondiale”

Inoltre, Tatiana Siegel (Executive Film Editor, THR) ha fatto sapere tramite Twitter che la data di uscita è stata cancellata dopo aver già speso tutto il budget di promozione per il film; Una batosta economica pesantissima, se solo si pensa che la maggior parte dei film ha un budget più alto per la promozione che per la produzione.

Vai alla barra degli strumenti